Il risveglio delle formiche e la sicurezza finaziaria

Ognuno di noi certamente conosce la favola di Esopo della cicala e della formica. Ognuno sceglie di esssere cicala o formica.

Nei periodi di crisi personale o economica le formichine hanno una maggiore sicurezza finaziaria e perció meno preoccupazioni.

Ci sono cinque modi per avere una maggiore sicurezza economica:

  1. Investire su sé stessi e aumentare il proprio valore sul mercato
  2. Guadagnare di piú ricontrattando il proprio salario
  3. Risparmiare, riconsiderando le proprie prioritá
  4. Guadagnare con investimenti passivi
  5. Moltiplicare il proprio capitale, investendo in modo razionale

Alcuni di voi magari li conoscono giá e li applicano su sé stessi.

Conclusa la specialistica in economia aziendale in Italia e trepidante di vivere esperienze all´estero, ho impacchettato il necessario in due valigie. La mia laurea era riconosciuta ma in confronti ai miei coetanei tedeschi avevo meno esperienze in azienda e non ero madre lingua.

Da quando ho appoggiato le valigie in suolo tedesco, ho:

  • Frequentato infiniti corsi di lingue, corsi alla camera di commercio tedesca e corsi di universitá americane su Coursera;
  • Fatto piú sport e fatto piú attenzione all´alimentazione cercando di non farne una mania;
  • Cambiato 4 volte datore di lavoro, ottendendo mansioni sempre piú qualificate e pertanto meglio pagate;
  • Traslocato 5 volte e non ho ancora un immobile di proprietá;
  • Riconsiderato i miei bisogni e il valore del mio tempo e speso il mio denaro in modo piú consapevole;
  • Investito alcuni dei miei risparmi in azioni e ETF;
  • Sposato il ragazzone incontrato durante il mio primo lavoro.

Tempo addietro una conoscente mi ha rivisto dopo molto tempo e detto „seguiamo con piacere il tuo percorso“. Si cammina, si sbaglia, ci si riorienta, si ride e si soffre ma si vá avanti. Tutti lo possono fare.

Nelle prossime settimane affronteró i temi sopra citati e li approfondiró.

Buon inizio di viaggio e riscoperta!

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.