Regola 2: guadagnare di piú ricontrattando il proprio salario o altri benefits

Il nostro valore oggi é il nostro prezzo su mercato del lavoro

Come anticipato nel precedente post „Il risveglio delle formiche e la sicurezza finanziaria“ il secondo modo per aumentare la propria condizione economica é guadagnare di piú ricontrattando il proprio salario o benefit per noi importanti (es. tempo, flessibilita´e mobilita).

Per farlo dobbiamo chiarire il nostro attuale valore sul mercato in base obiettivi attuali e futuri.

Quanto valiamo…sul mercato?

Il nostro valore é determinato da diverse variabili:

  • dalle nostre competenze attuali e dalle applicazioni tecniche che padroneggiamo (il Noi nello stato attuale)
  • dalle nostre potenzialitá, ambizioni (il Noi nel futuro),
  • dal settore nel quale lavoriamo, dalle dimensioni aziendali e dalla cittá nella quale lavoriamo,
  • dal tempo che vogliamo dedicare al lavoro,
  • dalle responsabilitá che vogliamo e che siamo in grado di gestire.

Come potete vedere i propri valori giocano un ruolo fondamentale nella valutazione del nostro valore sul mercato.

Una volta chiariti questi punti, si puó passare a considerare la situazione attuale e il gap, ovvero il divario, tra la situazione e i nostri obiettivi. Alcune applicazioni come Glassdoor ci possono supportare in queste decisioni. In alternativa naturalmente la rete di conoscenze o blog di settori si rivelano molto utili.

Esempi

Anna, la Neolaureata indecisa tra una vita sui tacchi o di ballerine

Anna fresca di laurea in Economia si affaccia sul mercato del lavoro con aspirazioni di lavorare nel reparto marketing di una grande multinazionale del FCMG (Fast Consumer Moving Goods), tipo Nestlé. Bene cara Anna ti devo dire che non sei la sola e che per lavorare lí dovrai partecipare ad un colloquio con casi aziendali con altri 20 partecipanti agguerriti, quanto te. Logicamente dovrai vivere in una grande cittá, che sará tanto stimolante, quanto stressante e costosa. Se lavorerai sodo e spesso oltre agli orari di chiusura, potrai far carriera, gestire personale, forse portare tacchi scomodi ma molto sexy e lussuosi, incontrati con colleghi in altri paesi e avere potenzialmente un gran salario, che avrai il tempo di spendere nei 30 gg di ferie e per acquisti on-line. Cara Anna se questo sbattimento non fá, per te una realtá piú piccola e comode ballerine saranno la migliore scelta.

Valore di Anna in Nestlé secondo Glassdoor: 35 K

Gioia, la Neomamma in metamorfosi

Gioia sognava da sempre una famiglia e qualche mese fá é nata Alice, che la rende immensamente felice ma il suo tempo da dedicare al lavoro si é ridotto. Il suicidio non é contemplato e la felicitá é immensa. Pertanto Gioia cerca le varie opzioni per un lavoro flessibile e valuta cosa faccia al caso suo.

Gioia inizia giá prima della gravidanza ad informarsi e queste sono le opzioni, che tra cui scegliere:

  1. svolgere il lavoro pre-parto riducendo l´orario lavorativo,
  2. continuare il lavoro pre-parto, assumendo una tata a tempo pieno,
  3. formarsi in altro campo con corsi a distanza, universitari o di enti riconosciuti (es. Coursera, Corsetty, Camera di Commercio, Corsi Yoga, Estetista etc. ) e reinventarsi,
  4. formarsi in campo finaziario (es. su YouTube) e far fruttare le proprie finanze in borsa,
  5. provare a diventare dipendente pubblica, avendo in questo modo orari compatibili con le esigenze della piccola Alice.

Valore di Gioia: variabile a seconda dell´opzione scelta e dipendente dalla personalitá e dal contesto economico-sociale in cui si vive.

Claudia, la libera Giramondo

Claudia é una nomade digitale della generazione X. In uno dei suo viaggi in Asia ha lavorato alla reception di un ostello e lí ha imparato le basi di programmazione informatica e scrive un blog che finanzia con hyperlink su Amazon, mini-corsi on-line sul viaggiare da soli e collaborazioni con produttori di oggetti outdoor. Claudia capisce, che questo tipo di lavoro le puó permettere lo stile di vita che desidera: indipendenza da un luogo fisico e flessiblitá lavorativa. Per cui Claudia continua a frequentare dei corsi a distanza di data science e blogging su Coursera e Corsetty.

Valore di Claudia: proporzionale alle sue capacitá di utilizzare determinate applicazioni, tempo che dedica al lavoro e dipendente da dove vive .

Ognuna di noi é stata un po’ Anna, Gioia e Claudia. Si chiama Vita. Trasformarsi é nella natura di ogni donna. Che tu decida di essere Anna, Gioia o Claudia, fammi un piacere, sii felice e scegli la strada senza farti troppo influenzare.

Comprendi il tuo valore e non svenderti. La crescita del tuo valore dipende solo da te!

Se non dovessi ancora conoscere il tuo valore o come calcolarlo, te lo indicherò nel prossimo articolo!

Regola 1: investire su sè stessi

Come anticipato nel precedente post „Il risveglio delle formiche e la sicurezza finanziaria“ il primo modo per aumentare la propria condizione economica é investire su sé stessi.

Tu sei il tuo migliore investimento!

Con investimento, in economia, si intende l’attività finanziaria di un soggetto economico detto investitore atta all’incremento di beni capitali mediante l’acquisizione o creazione di nuove risorse da usare nel processo produttivo al fine ultimo di ottenere un maggior profitto futuro o incrementare la propria soddisfazione personale. (Cit. Wikipedia)

Per questa ragione investire su sé stessi é il miglior modo per migliorare la propria situazione di benessere emotivo e economico.

Ognuno di noi ha priorità e valori diversi per cui il tipo di investimento puó variare.

Esempi di prioritá:

Il tempo

Quale valore ha il nostro tempo? Sin da bambini il tempo „libero“ rappresenta una parte minore della nostra quotidianitá. Si vá al nido, all´asilo, a scuola, all´universitá, al lavoro e poi, forse, in pensione. In tutto questo programma di vita il tempo libero é veramente limitato.

Si puó decidere di: lavorare meno e avere meno denaro. É una scelta!

Se comfort come casa di proprietá, auto costosa, viaggi lussuosi e cene al ristorante non sono per te prioritá, perché „vendere“ tutto il tuo tempo ad un datore di lavoro o ad un ´attivitá imprenditoriale?

Se per te vedere i tuoi cari o dedicare il tuo tempo ad un hobby é una prioritá, allora questo é il migliore investimento che tu possa fare.

Il successo e l´ambizione

Ci sono persone che amano essere al centro dell´attenzione. Amano essere riconosciute per la loro validitá da una platea di amici, di insegnanti e di colleghi.

Uomini e donne piú o meno sgomitevoli che si confrontano giornalmente con i limiti propri e di chi li circonda perché amano i traguardi, le sfide e la vittoria.

Se ti piace la sfida e l´essere riconosciuto, l´oggetto del tuo desiderio e sforzo é la tua prioritá. Esempi possono essere: una maratona, un incarico lavorativo di rilievo, una scoperta scientifica o rinoscimenti accademici.

Il denaro

Ci sono persone che amano il denaro come mezzo funzionale per poter finanziare interessi, altri come mezzo per assicurarsi una stabilitá economica e altre come riconoscimento per il proprio ego.

Ci sono persone bravissime a gestire le proprie finanze e altre cosí affamate di denaro, che poi lo perdono o né fanno una psicosi.

Se vuoi una vita con determinati comfort (immobili, auto, viaggi etc.), vuoi una solitá economica o ti piace mostrare il tuo benessere, allora il denaro é la tua prioritá.

Conclusione

Il miglior modo per incrementare la propria soddisfazione personale é comprendere le proprie prioritá.

Quale di queste tre prioritá elencate corrisponde alla tua visione di vita?